Scuola dell'Infanzia Umberto I

© 2016. Tutti i diritti riservati.
Privacy&Cookies Policy
P.IVA 02561930286

Tel:  049.5790080

Email: segreteria@umbertoprimo.info

            direzione@umbertoprimo.info

Indirizzo

Borgo Trento e Trieste, 29
35012 Camposampiero (PD)
Dove Siamo

La nostra offerta formativa

Ispirata dalla pedagogia di Dewey, la scuola per l'infanzia Umberto I pone al centro del processo educativo il bambino, persona unica e irripetibile e protagonista attivo che, tramite l'esperienza diretta del fare, apprende.

 
Progetto Accoglienza

La scuola accoglie le bambine e i bambini di 3 anni in modo personalizzato e si fa carico delle emozioni loro e dei loro genitori, li accompagna nel percorso di inserimento, informa sulle modalità di accoglienza,si attiva per garantire un processo di separazione sereno sostenuto da una rete di comunicazioni, disponibilità, e comprensione.
 

 

Progetto Psicomotricità

L'educazione psicomotoria favorisce, in uno spazio particolare, un tempo preciso, un materiale specifico, l’attivazione dell’espressività psicomotoria del bambino, quindi il suo sviluppo, verso tre obiettivi che devono essere intesi come una triade indissociabile: la comunicazione, la creazione, la formazione del pensiero creativo. Tutti i bambini che frequentano la scuola, attraverso il personale stesso, fanno un percorso di pratica psicomotoria, è organizzato periodicamente secondo dei cicli stabiliti nel calendario scolastico, con la frequenza settimanale in piccolo gruppo.
 

 

Progetto continuità verticale

A fondamento della continuità verticale va collocato il bambino stesso e due sono gli elementi che impongono una logica coerente dell’azione educativa:

  • il fatto che, pur attraverso continue e profonde modificazioni, nel trascorrere dalla materna alle superiori, l’alunno rimane sempre lo stesso;

  • il diritto di ognuno a definire con certezza la propria identità, contro il pericolo, oggi molto forte, di “diffusione dell’identità”.


Il progetto continuità verticale prevede una continua e fattiva collaborazione con gli altri ordini di scuola presenti nel territorio, in particolare con l’asilo nido e con la scuola elementare. Le insegnanti si attivano quindi per far conoscere i bambini, conoscere e far conoscere le insegnanti del ciclo successivo, concordare momenti comuni di attività ponte e verificare il successo dell’inserimento a scuola.
 

 

Percorsi di laboratorio

I bambini scoprono il mondo che li circonda attraverso i materiali, gli oggetti e le proposte, con cui possono sperimentare sensazioni, conoscere caratteristiche, verificare qualità, vedere differenze o uguaglianze.Tutte queste acquisizioni formeranno il bagaglio di informazioni utili a strutturare le conoscenze, saranno importanti per “capire come funziona il mondo”, inventare, progettare e impadronirsi dei sistemi simbolico-culturali.

I laboratori attivi sono:

  • MANIPOLATIVO/TATTILE (gestito da una collaboratrice esterna) a piccoli gruppi e a periodi alterni in coincidenza con l’attività psicomotoria.

  • MUSICALE a gruppo ridotto per i bambini di 4 anni, a gruppo intero o ridotto per un periodo di alcuni mesi per i bambini di 5 anni.

  • SCIENTIFICO-MATEMATICO attività settimanale gestita da una collaboratrice esterna che, a piccoli gruppi di bambini di 5 e 4 anni, attiva un percorso di approfondimento, riflessione e studio su temi scientifici, osservazione della natura e dell’ambiente, abbinato a esperienze e sperimentazioni.

  • INGLESE
     

 

Progetti di arricchimento

Sono progetti ed attività che integrano ed arricchiscono i progetti annualmente proposti dalla scuola. 

  • PROGETTO “MUSEI” per i bambini di 5 anni che vengono accompagnati nella visita ad alcuni importanti musei del territorio (Guggenheim, MuSe, …). L'esperienza della visita è la conclusione di alcune attività di laboratorio ed esperienze didattiche inerenti ai temi.

  • PROGETTO “ORTI” per i bambini di 4 anni. Le esperienze sono legate al progetto scientifico, i bambini vengono accompagnati a conoscere e coltivare ortaggi, piante aromatiche, da fiore. A conclusione del percorso che si completa anche nel laboratorio cucina, partecipano alla visita all’Orto Botanico di Padova o ad altri luoghi che offrono esprienze inerenti al tema.

  • PROGETTI SPECIFICI: biblioteca, laboratorio falegnameria papà/bambino 

  • INIZIATIVE CULTURALI DI CUI LA SCUOLA è PARTNER: “CON NOI… percorso di inclusione sociale”.